fbpx

Pubblicato il nuovo Bilancio Sociale della Congrega e della fondazioni amministrate

Mercoledì, 22 Luglio 2020 10:06
Image
Abitualmente il Sodalizio della Congrega della Carità Apostolica approva i rendiconti d’esercizio entro la fine del mese di aprile e a seguire, da undici anni a questa parte, ne viene dato pubblico riscontro attraverso il Bilancio sociale.
Quest’anno non abbiamo osservato i tempi consueti e la ragione riposa nella pandemia che ancora divampa in molte regioni del pianeta. I fatti sono noti. Il Covid-19 e il conseguente lockdown hanno invaso inaspettatamente le nostre vite a fine febbraio. 
A Brescia il colpo è stato duro. Chi non si è direttamente misurato con il morbo ha comunque subito un radicale straniamento, uno sconvolgimento di abitudini e priorità che lascerà a lungo dei segni nelle persone. Le varie realtà organizzative hanno attraversato settimane di incertezza, per adattarsi a una realtà mutata, in uno sforzo non comune che ispira sentimenti di gratitudine ma non fa venir meno il ricordo di una eccezionalità dolorosa.
Ma torniamo ai bilanci del 2019. Grazie alla tecnologia, innovando un’antichissima tradizione come Confratelli ci siamo trovati a vivere a distanza la nostra assemblea nel mese di giugno e ora siamo in grado di offrire – come sempre – i dati della gestione. 
Confermiamo la scelta della trasparenza, il dovere di rendicontazione e la necessità di far sapere.  Con la diffusione del presente Bilancio Sociale, venuto alla luce in smart edition (meno pagine diffuse esclusivamente online), cercheremo di onorare la tradizione, di sollecitare la generosità di tutti e di non far mancare ai bresciani il contributo della Congrega per una carità che non vuol conoscere lockdown e per questo si organizza da sempre in maniera affidabile.

Sfoglia il Bilancio sociale 2019

Da TG Teletutto