fbpx

Nuovo consiglio di Assifero

Mercoledì, 19 Maggio 2021 13:33
Dopo 15 anni Felice Scalvini lascia la carica di Presidente di Assifero. Prende il testimone Stefania Mancini, già vice presidente dell'associazione e membro della Fondazione Charlemagne. Laureata in Scienze politiche internazionali e in relazioni d'impresa, Mancini ha alle spalle un corposo curriculum nel mondo del Terzo Settore, tra cui spicca, nel 2015, la nomina a membro del Consiglio nazionale per la Cooperazione allo sviluppo.
Nel consiglio nazionale di Assifero, composto da 22 persone, siedono per il prossimo triennio i bresciani Pietro Ghetti, confratello Vice Presidente della Congrega e Elena Balduzzi, segretario generale di Fondazione Tassara.

Cos'è Assifero?  Fondata il 14 luglio 2003, Assifero, è l’Associazione Nazionale delle Fondazioni ed Enti filantropici italiani, soggetti non profit di natura privatistica che per loro missione catalizzano risorse private – capitale finanziario, immobiliare intellettuale e relazionale – per il bene comune. La realtà, che ha sede a Milano, è diventata nel tempo il punto di riferimento della filantropia istituzionale in Italia associando oggi le principali Fondazioni private (di famiglia, d’impresa e di comunità) e altri Enti filantropici, espressione di una volontà comune italiana ove saperi, tradizioni, competenze e risorse finanziarie vengono messi a frutto per lo sviluppo umano e sostenibile del nostro paese e di contesti internazionali.
La Congrega della Carità Apostolica aderisce ad Assifero dal 2010.