fbpx

Nuovi cantieri della Congrega in città

Martedì, 12 Aprile 2022 09:02
L'intervento nel settore abitativo della Congrega (722 unità immobiliari, di cui 452 a destinazione sociale) significa anche mettere a disposizione le risorse necessarie a costruire e mantenere nel tempo gli edifici. In quest'ottica manutentiuva, hanno preso avvio in questi giorni due cantieri.
 
Il primo in via Silvio Pellico, dove trova sede lo studentato della Fondazione Alessandro Cottinelli (in una villetta liberty completamente ristrutturata con contributi regionali nel 2008).
Fobap Onlus era alla ricerca di nuovi spazi per il laboratorio di piccolo artigianato rivolto a persone con disabilità, prima ospitato nell'ex bottega Poisa di via della Pace. Lo scorso giugno il Collegio degli Amministratori ha autorizzato le opere di riqualificazione del seminterrato di questo stabile, che misura 126 mq, per affidarlo a Fobap.  Ottenute le autorizzazioni della Soprintendenza e conclusa la gara per affidare i lavori, il cantiere è stato avviato in questi giorni.
 
In via Mazzucchelli invece si sta procedendo alla sistemazione delle facciate delle palazzine dei numeri pari (civici dal 2 al 16), usufruendo delle opportunità legate al c.d. Bonus facciate. Del progetto e coordinamento dell'intervento è stato incaricato l’arch. Bruno Tonelli. 
L'opera di manutenzione è volta a mantenere le caratteristiche morfologiche delle palazzine e a garantire I'unitarietà dell'intervento urbano, procedendo alla eliminazione delIe parti ammalorate degli intonaci e ricostituendo Ie Iacune con malte specifiche. Tutta la Iattoneria (gronde e pluviali) sarà Ievata e sostituita. Dopo aver ricostituito gIi intonaci si provvederà alla coloritura finale. Le opere in ferro (balconi e inferriate al piano terra) verranno carteggiate e trattate con antiruggine e finitura a smalto ferro micaceo all'acqua.