Fondazione Pasotti Cottinelli Onlus

Da villa di campgana a casa per le perpetue:virgolette
le origini della rsa di via Grazzine 

pasotti-cottinelliVilla Cottinelli, sede della rsa di via GrazzineE’ curioso notare come la casa di riposo Pasotti Cottinelli abbia iniziato la propria attività nel 1963, accogliendo di preferenza le domestiche o le parenti dei sacerdoti che li avevano assistiti nelle incombenze quotidiane.

La figura della perpetua appartiene sempre più al passato, ma allora questa categoria di persone, dopo una vita di dedizione, si trovava assai spesso ad affrontare in completa solitudine gli anni della vecchiaia. Per questa ragione, nel donare alla Congrega la propria casa di villeggiatura, in via delle Grazzine a nord di Brescia, i fratelli Cottinelli ne specificarono questa originale destinazione.

Oggi, con il mutare del contesto sociale, l’attività prosegue nella forma della Residenza Socio Assistenziale con la cura e l’assistenza a 54 ospiti anziani e non autosufficienti. Nel 1961, ai tempi del lascito, l'amministrazione della costituenda casa di riposo fu assunta direttamente dalla Congrega della Carità Apostolica che prima provvide alla ristrutturazione dell'immobile, una pregevole villa padronale del Settecento.

Nel 1998, in occasione di una seconda ristrutturazione degli spazi, per la gestione è stata costituita un'autonoma e specifica realtà: la Fondazione Pasotti Cottinelli Onlus. In continuità con le origini, il Consiglio di amministrazione della fondazione è tuttavia composto da sette Confratelli della Congrega.

Per informazioni: tel. 030/3390556 - www.pasotticottinelli.it

 

Contatti

Congrega della Carità Apostolica
via Mazzini 5 - 25121 Brescia
Telefono 030.291561
Fax 030.3751303
 
 

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato sulle attività della Congrega e delle Fondazioni amministrate
Please wait