Fondazione Alessandro Cottinelli

Tutto ha iniziovirgolette
da un piccolo laboratorio di sartoria... 

La residenza per studenti di via Silvio PellicoLa residenza per studenti di via Silvio PellicoInizialmente denominato Opera Alessandro Cottinelli, l'ente - sorto nel 1952 e riconosciuto come Ipab nel 1969 - rientra dal 2007 tra le fondazioni di cui la Congrega della Carità Apostolica esercita l'amministrazione e la legale rappresentanza.

Nell'intento originario dei promotori, padre Giuseppe Cottinelli e la signora Barbara Pini, vi era il progetto di "portare caritatevole e cristiano aiuto a ragazze bisognose, dando loro la possibilità di apprendere un lavoro". Pertanto come recita l'art. 3 dello Statuto la fondazione persegue lo scopo "di promuovere ed attuare il reinserimento nel mondo del lavoro di lavoratrici indigenti dimesse da luoghi di cura di età non inferiore a 18 anni". Dall'iniziale problematica del rientro in società delle donne ricoverate nei sanatori si è passati alla temporanea accoglienza e formazione di persone con situazioni di difficoltà e bisognose di lavorare.

A tal fine sorse il laboratorio di sartoria, fino al 2008 ospitato nella sede di via Silvio Pellico poi spostato in via Pulusella 6 (e -dal 2010 al 2013 - gestito dalla Cooperativa Sociale AESSE). L'iniziativa non aveva scopo di lucro ma mirava a sostenere un percorso di inserimento lavorativo e di maturazione dell'autonomia personale. Nei locali si svolgevano lavori di alta sartoria e di riparazione e adattamento di capi di vestiario per conto sia di privati che di esercizi commerciali.

Nel 2008, per moltiplicare le risorse da destinare ai fini istituzionali, la storica sede dell'Opera in via Silvio Pellico 8 a Brescia è stata ristrutturata e adibita ad alloggi per studenti universitari, con un progetto attuato in collaborazione con la Regione Lombardia e il Comune di Brescia.

Contatti

Congrega della Carità Apostolica
via Mazzini 5 - 25121 Brescia
Telefono 030.291561
Fax 030.3751303
 
 

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato sulle attività della Congrega e delle Fondazioni amministrate
Please wait