Sussidi alla persona

AMORIS EXCESSUS, sovrabbondanza d'amorevirgolette
a dire che al centro di tutto vi è la beneficenza

 

Le erogazioni alle persone competono per gli adulti alla Congrega e per i minori alla Fondazione Guido e Angela Folonari e alla Fondazione Dominique Franchi Onlus.

L’ufficio beneficenza opera tutti i giorni, da lunedì a venerdì, con un gruppo di lavoro di 6 persone.

L’iter è questo: la persona fa richiesta o è segnalata. Si fissano uno o più appuntamenti per conoscenza e raccolta documentazione e all’incontro segue una valutazione d’équipe. Le richieste sono vagliate da parte di apposite commissioni composte dai Confratelli del Sodalizio. L’accoglimento di una domanda si traduce in una o più erogazioni e nell’avvio di un percorso di accompagnamento che coinvolge risorse individuali e comunitarie.

 

 La richiesta di un contributo economico alla Congrega della Carità Apostolica viene raccolta direttamente dall'ufficio di Beneficenza previo colloquio conoscitivo. Possono fare domanda solo i maggiorenni residenti nel Comune di Brescia.

 

Una volta compilato il modulo e raccolta la documentazione, si prega di prendere contatto con i nostri uffici al numero 030/291561 (interno 4) per fissare, nel più breve termine possibile, un appuntamento.

Al colloquio il richiedente dovrà presentarsi munito della seguente documentazione:

  • Carta Identità e codice fiscale;
  • Certificato di Stato di famiglia in carta semplice;
  • Certificazione dei redditi del nucleo famigliare (mod. 730/Unico oppure mod. CUD e ultima busta paga oppure Dichiarazione ISEE);
  • Eventuale permesso di soggiorno;
  • Spese sostenute dal nucleo: mediche, affitto, ratei mensili, mutui, etc.

Per disposizione statutaria, la richiesta di un contributo economico alla Fondazione Folonari avviene esclusivamente su segnalazione e mediante l’interessamento del Parroco del luogo di residenza della famiglia richiedente.

Possono fare domanda tutti i residenti del Comune e della Provincia di Brescia per contributi finalizzati ai minori.


La domanda di contributo deve essere compilata a cura del Parroco di riferimento, che dovrà poi contattare telefonicamente la Fondazione (al numero 030.291561 interno 4) per fissare il colloquio per la famiglia richiedente.

In sede di colloquio la famiglia dovrà portare con sè, oltre alla domanda compilata dal Parroco, anche la seguente documentazione:

  • Carta Identità e codice fiscale;
  • Certificato di Stato di famiglia in carta semplice;
  • Certificazione dei redditi del nucleo famigliare (mod. 730/Unico oppure mod. CUD e ultima busta paga oppure Dichiarazione ISEE;
  • Eventuale permesso di soggiorno;
  • Spese sostenute dal nucleo: mediche, affitto, ratei mensili, mutui, etc.;

Poichè "il tramite della Parrocchia è da considerarsi necessario e insostituibile al fine di assicurare gli interventi della fondazione" (art. 2 dello Statuto), anche il contributo eventualmente erogato a favore dei minori dalla Commissione esaminatrice sarà inoltrato direttamente al Parroco richiedente.

La Fondazione Dominique Franchi Onlus ha per scopo quello di "prestare aiuti, morali e materiali, a minori in qualunque modo bisognosi" e il suo intervento è indirizzato all'aiuto e all'assistenza di bambini in tenera età e in situazioni di difficoltà grave (ove si riscontrino problematiche sociali, economiche e/o sanitarie).

L'ente opera nella provincia di Brescia e può estendere i suoi interventi anche in altre parti d'Italia o all'estero.

I casi potranno essere segnalati all'ufficio beneficenza della Congrega della Carità Apostolica contattando il dott. Gianpiero Falconi al numero 030.291561 interno 4.

 

Contatti

Congrega della Carità Apostolica
via Mazzini 5 - 25121 Brescia
Telefono 030.291561
Fax 030.3751303
 
 

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato sulle attività della Congrega e delle Fondazioni amministrate
Please wait