Il paese che sono io | mostra itinerante

Mostra itinerante "Il paese che sono io"

Fotografie, ritratti e parole
 

 

titolo-hp.jpg
“Il paese che sono io!” è una mostra di fotografie, ritratti e parole nata dall’incontro tra il fotografo Andrea Guermani, l’artista Coco Cano e la scrittrice Anna Peiretti in occasione del ventennale della Fondazione Paideia, che dal 1993 offre sostegno a famiglie e bambini in difficoltà nella città di Torino.

La realizzazione del progetto nasce dal desiderio di raccontare le storie di dieci bambini che Paideia ha incontrato in questi anni. Bambini che, al di là delle loro difficoltà e dei loro bisogni specifici, hanno sogni, desideri e passioni.

Con l’aiuto di Coco Cano, i piccoli protagonisti hanno realizzato il loro ritratto davanti allo specchio; con Anna Peiretti si sono raccontati, ispirando i paesi della storia, mentre Andrea Guermani li ha colti in uno scatto mentre erano intenti a fare quel che più amano.

L’augurio è che tutti, attraversando il percorso fatto di fotografie, ritratti e parole, possano scoprire che ogni bambino deve essere accolto, perché la sua storia è unica, speciale ed irripetibile.

Dal 14 novembre 2013 al 6 gennaio 2014, grazie alla collaborazione del Museo Nazionale del Cinema, la mostra è stata esposta a Torino, prima di iniziare il viaggio che l’ha portata in biblioteche, scuole, centri culturali di tutta Italia...

sito: www.ilpaesechesonoio.it

Tra ottobre e novembre 2016 la mostra IL PAESE CHE SONO IO è stata ospitata in alcune scuole di Brescia:

Santa Maria di Nazareth | dal 20 al 25 ottobre.
Istituto Canossa via Diaz | dal 25 ottobre al  9 novembre.
Istituto Canossa Campus | dal 10 al 14 novembre.

Nelle stesse scuola la dott.ssa Anna Peiretti ha tenuto alcuni laboratori creativi sul tema della costruzione della propria identità, dell'acquisitzione delle competenze narrative e del ritratto come espressione di sè, coinvolgendo circa 420 ragazzi (dai 5 ai 18 anni).

 

Sei una scuola e vuoi conoscere i dettagli del progetto

Materiali e approfondimenti



Come sostenere il progetto

Scopri cosa puoi fare per aiutarci

 

Il progetto è ideato da Fondazione Tassara e da Fondazione Luigi Bernardi.
Negli anni hanno contribuito Opera Pia Cazzago, Fondazione della Comunità Bresciana 
e Fondazione Comunità e Scuola.
Fondazione Tassara
Fondazione Luigi Bernardi
Comunità e scuola
Fondazione della Comunità Bresciana

Contatti

Congrega della Carità Apostolica
via Mazzini 5 - 25121 Brescia
Telefono 030.291561
Fax 030.3751303
 
 
La Congrega aderisce ad
ASSIFERO logopayoff laterale

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato sulle attività della Congrega e delle Fondazioni amministrate
Please wait