Contributi a enti e associazioni

Distribuzione delle erogazioni nel 2015 Distribuzione delle erogazioni nel 2015
AMORIS EXCESSUS, sovrabbondanza d'amorevirgolette
a dire che al centro di tutto vi è la beneficenza
 
 
Senza particolari vincoli – se non quello di una trasparente osservanza degli statuti – la Congrega e le fondazioni amministrate da sempre destinano risorse ad organizzazioni con finalità socio-assistenziali. In questo modo si intendono moltiplicare il numero delle persone coinvolte, le aree di operatività e la forza espressa a contrasto delle povertà su due territori provinciali: il bresciano e il mantovano.

Nel 2015 si conferma l'appoggio a favore dei minori e, in particolare, dei bambini con disabilità, che si raggiungono per il tramite di molteplici realtà: scorrendo l'elenco di associazioni, fondazioni, istituti religiosi, parrocchie e cooperative sociali, si percorrono i profili di un vero e proprio pianeta, indaffarato ogni giorno ad aiutare i più piccoli.

Le realtà sostenute dalla Fondazione conte Gaetano Bonoris negli scorsi anni

 

 

Enti ed organizzazioni che operino nelle province di Brescia e di Mantova a favore di minori e giovani privi di sostegno familiare possono presentare progetti e richieste di contributo alla Fondazione Conte Gaetano Bonoris. Il termine fissato per il 2016 era il 30 settembre.

COSA FARE? Presa visione delle Linee guida stabilite dalla Commissione erogatrice, compilare il MODULO A e il MODULO B secondo le istruzioni pubblicate qui sotto. 
E' importante che i moduli siano compilati a video e inviati via mail secondo la procedura indicata nel file Istruzioni per il completamento dei moduli. Moduli salvati in formati diversi dal PDF, compilati a mano o acquisiti con scanner non saranno presi in considerazione. 
Solo dopo l'invio attraverso mail, il modulo B può essere stampato per essere sottoscritto con la firma del legale rappresentante e in seguito inviato con il resto della documentazione che perfeziona la domanda.
Gli uffici sono a disposizione per ulteriori necessità e chiarimenti.
 
Informazioni circa la richiesta di contributo: dr. Gianpiero Falconi, responsabile dell'ufficio beneficenza. Telefono 030 291561 | interno 4 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Informazioni di natura tecnica e sulla procedura di compilazione dei moduli: ufficio segreteria. Telefono 030 291561 | interno 1 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 
 

Come previsto dall’articolo 3 dello Statuto, la Congrega della Carità Apostolica, oltre ad interventi diretti alle persone e alle famiglie, può perseguire il fine istituzionale dell'assistenza e della beneficenza anche attraverso contributi ad istituti, enti ed organizzazioni "per concorrere ed assicurare protezione a soggetti non adeguatamente assistibili al proprio domicilio". La richiesta deve esssere indirizzata all a Presidenza dell'ente presso la sede di Brescia in via Mazzini 5.

 
Ultima modifica il Lunedì, 24 Ottobre 2016 09:17

Contatti

Congrega della Carità Apostolica
via Mazzini 5 - 25121 Brescia
Telefono 030.291561
Fax 030.3751303
 
 

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato sulle attività della Congrega e delle Fondazioni amministrate
Please wait