Il servizio della beneficenza

I dati della beneficenza nel 2015 I dati della beneficenza nel 2015
AMORIS EXCESSUS, sovrabbondanza d'amorevirgolette
a dire che al centro di tutto vi è la beneficenza
 
 
Nell’ambito delle attività dell’ente, particolare rilevanza riveste da sempre l’erogazione di sussidi a favore di persone svantaggiate a causa di condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali e familiari.
 
Nel corso dei secoli tali sostegni hanno assunto vesti diverse a seconda delle necessità del tempo passando attraverso doti matrimoniali per giovani povere, beni in natura presso il domicilio di famiglie bisognose, le parti letto (materassi, lenzuola, coperte) a sfollati e indigenti, sino agli attuali contributi finanziari e alle innovative forme di intervento: ticket alimentari o farmaceutici, apparecchi ortodontici, ausilii ottici ed ortopedici ed altre ancora.
Per consentire l’accesso a tali contributi, la Congrega della Carità Apostolica mette a disposizione un apposito ufficio di Beneficenza nel quale personale professionale e qualificato accoglie le domande di sussidio che, previo colloquio individuale e la raccolta di una esaustiva documentazione, vengono periodicamente valutate dalle Commissioni di Beneficenza, composte da una rappresentanza dei Confratelli dell'ente.
 
L’azione della Congrega e delle Fondazioni amministrate non si esaurisce negli interventi ad personam: in trasparente osservanza degli statuti, infatti, il Sodalizio interviene a sostegno delle organizzazioni non profit delle province di Brescia e di Mantova.
 
 
 
Altro in questa categoria: « Sussidi alla persona

Contatti

Congrega della Carità Apostolica
via Mazzini 5 - 25121 Brescia
Telefono 030.291561
Fax 030.3751303
 
 

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato sulle attività della Congrega e delle Fondazioni amministrate
Please wait